bg-loobook

Libri Artistici: Collezione Arte & Preraffaelliti

 

Libri Artistici: Collezione Arte & PreraffaellitiQuesta collezione nata per amore del classico è diventata oggi una caratteristica che seguendo richieste e personalizzazioni, si è allargata fino ad abbracciare diversi stili pittorici.

Dai preraffaelliti sono scivolata su simbolismo e surrealismo, arte classica e moderna, compresi disegni privati riportati in copertina per doni speciali..

 

Il concept di questi libri bianchi infatti è la narrazione del quadro in copertina 🖼️

Rilievi e decori costruiti su misura ne esaltano il cuore mentre le cuciture a vista -spesso realizzate in tecnica copta (ossia lasciando a vista i cordoncini sulla costola)- ricordano l'antica arte manuale da cui prendono ispirazione.

I colori esplorano le tele e l'atmosfera è suscitata dal dipinto stesso.

Ogni pezzo è unico e realizzato interamente a mano, replicabile in modo simile, mai uguale, su misura.

diari artistici preraffaelliti

Perché libro bianco?

Perché l'idea dei miei diari -tutti- è quella di sostenere la scrittura e così dai junk journal ai guestbook fino ai classici diari, lascio sempre un gran margine per potercisi dedicare, donando al contempo il giusto spazio alle decorazioni.

 

diario di Dianadiari artistici Fogliaviola

 

I Libri Artistici Fogliaviola

Uno dei lavori che hanno portato alla collezione è stato Byzantine: un libro artistico che racchiude spunti d'arte bizantina, medievale e preraffaellita giocando con sfumature bronzee e una ricca composizione ad incastro architettata assemblando materiale misto, rilievi, fregi.

Per la copertina scelsi una stampa di JW Waterhouse inserita a mosaico. L'idea mi piacque a tal punto che decisi di sperimentare ancora.

 

libri artistici made in italy

Da lui fu commissionato ad esempio Good Speed (una specie di buona fortuna nel vecchio inglese) di Leighton, un pittore di genere regency medievale meno noto del celebre Waterhouse, i cui dipinti sono prevalentemente a soggetto mitologico o arturiano e comunque in ogni caso per me, un invito a nozze! :D  

 

Per chi seguiva la confraternita artistica preraffaellita infatti vigeva un forte senso di tavola rotonda che ne accomunava i membri. Tutto il romanzo dedito alla purezza d'intenti, il codice cavalleresco, era per molti tenuto da conto anche nella vita. 

Nello scorcio che emerge c'è la dama che dona romanticamente il suo nastro come pegno: in ambito medievale è un atto estremamente significativo che elegge il cavaliere a prescelto e il cui significato va oltre l'amore "tradizionale". 

La Lady che lo commissionò stava vivendo la stessa storia

regali artistici diari personalizzati

Tornando alle personalizzazioni c'è anche L'Apparizione, di Gustave Moreau.


In questo caso lo scoprirsi anime affini con la committente ha facilitato ancor più l'intento del libro bianco: mettere in risalto i punti luce oro, gli intarsi, i gioielli, i dettagli minuziosi delle colonne e i panneggi.

Per questo lavoro ho fatto diverse prove cercando la soluzione migliore che si è rivelata infine incidere molto poco sul quadro con un oro tenue. Insistere sugli azzurri, aumentare le zone d'ombra.

Un classico esempio di come il lavoro può evolvere e modificarsi dal preventivato per esigenze tecniche. 
Puntando infine su ingombranti filigrane in ferro ho richiamato gli interni giocando sui contrasti.

 

Per i segnalibri ho optato per dei gigli in spesso ferro color bronzo e nastri di seta nera. Un tocco di classico e regale per restare in tema. 

 

Ognuno sente il quadro a modo suo, questo era il mio. 

 

Mi ero però fissata con gli animali, così dopo Il Barbagianni di Prinsep, è arrivato subito il seguito: la cugina del pittore con l'amato gatto

Per lei ho scelto dei gentili bordi arrotondati adornati da filigrane in ferro in argento per donare luce al dipinto, inoltre i toni sottobosco mi piacevano così tanto che ho voluto riprenderli e dipingerli a mano lungo tutto il diario per un effetto vivo e continuo.. 

libri d'arte luxury

Subito dopo è arrivato un altro classico, un Leonardo da Vinci questa voltaLa Dama con L'Ermellino.

L'idea di ricordare un quadro espositivo, in questo caso evolse in una finestra rinascimentale, come se la giovane si affacciasse o fosse intravista al suo interno. La cover diviene dunque una finestra-tela che riprende ombre e punti luce grazie all'oro e alle filigrane bronzo.

 

regali libri d'arte personalizzati

 

 Se invece vi sono piaciuti i miei diari e amate anche voi l'arte ..fatemelo sapere nei commenti!

Commenti

No comments

Lascia un commento
La tua email resterà privata